Charlie (Logan Lerman) e un ragazzo dal spirito riservato, con difficolta a crearsi delle amicizie e permutare confidenze mediante gli estranei.

Charlie (Logan Lerman) e un ragazzo dal spirito riservato, con difficolta a crearsi delle amicizie e permutare confidenze mediante gli estranei. 21. Noi siamo immenso (2012) Mantiene il suo aria allontanato anche al suo attracco al liceo. Appresso un po’ di eta, nondimeno, stringe affinita con una partner dell’ultimo classe, Sam (Emma Watson), e mediante

Charlie (Logan Lerman) e un ragazzo dal spirito riservato, con difficolta a crearsi delle amicizie e permutare confidenze mediante gli estranei.

21. Noi siamo immenso (2012)

Mantiene il suo aria allontanato anche al suo attracco al liceo. Appresso un po’ di eta, nondimeno, stringe affinita con una partner dell’ultimo classe, Sam (Emma Watson), e mediante il adatto fratellastro Patrick (Ezra Miller). Alle spalle una tripudio, Charlie si avvicina attualmente di oltre a ad essi decidendo, insomma, di lasciarsi partire assolutamente. Il rapporto frammezzo a i tre ragazzi si rafforza, e scoprono poco a poco di vestire tanti aspetti in abituale e sui quali confrontarsi. Eppure i tipici intoppi dell’eta energico non si faranno accudire, e arrivera e un qualunque rivelazione esiguamente gradita, innanzitutto durante Charlie, nel momento in cui i primi amori riserveranno risvolti prontamente amari.

Abbozzo e destinato da Stephen Chbosky (e zona dal proprio romanzo The Perks of Being verso Wallflower), Noi siamo illimitato affronta le tematiche piuttosto profonde giacche caratterizzano l’adolescenza, interrogandosi sull’amicizia e sull’amore, e sulle conseguenze delle scelte cosicche possono agire su ciascuno di noi, in un’eta nel che tipo di il metamorfosi e necessario e verso volte triste.

22. Pitch Perfect (2012)

Anteriore parte di una fortunata trilogia, per mezzo di una splendida primo attore ad esempio Anna Kendrick. Blasonato dapprima Voices nella adattamento italiana, Pitch Perfect unisce facilita romanzi e musica.

Beca e all’inizio della sua esperienza alla Barden University, ma ha proprio l’idea di lasciarla appresso il originario dodici mesi verso abbandonare astuto a Los Angeles in incalzare il conveniente allucinazione: trasformarsi una DJ. Ciononostante le cose non vanno modo indovinato. Infatti, finisce nella comitiva di cantanti verso edicola, le Bellas, guidate da Aubrey (Anna Camp). Tuttavia Beca non trova l’armonia per mezzo di le altre ragazze, se non altro fino a che il tempo non migliora il loro affiatamento e la comprensione reciproca. Aspetti necessari attraverso puntare al campionato statale anniversario di cori in mezzo a college, perche si terra al Lincoln Center di New York.

23. Ragazze per Beverly Hills (1995)

Nota e rivolto da Amy Heckerling, Ragazze verso Beverly Hills si fa menzionare maniera un tradizionale tra i film adolescenziali degli anni ’90.

Cher (Alicia Silverstone) e Dionne (Stacey Dash), con una anniversario e l’altra, si dedicano ancora alle buone azioni, in quanto fanno conseguire loro il riguardo di tutti. Dal momento che i voti verso insegnamento iniziano solo a mancare, cercano di incoraggiare i professori verso “rimediare”, riconoscenza al loro ascensionale. L’unico giacche non sembra aver volonta di ascoltarle e pero il signor Hall. Cher pensa in quanto, curando la solitudine tenero del insegnante, la circostanza potrebbe mutare. Bensi non nondimeno darsi da fare durante questa modo apertura del amore per se stessi.

24. Ragazze interrotte (1999)

Zona dal narrazione autobiografico di Susanna Kaysen, Ragazze interrotte, per la allestimento di James Mangold, trova un serenita in mezzo a disgrazia e affrancamento. Oscar e Golden Globe alla miglior attrice non primo attore a causa di Angelina Jolie.

Sagace anni ’60. Susanna (Winona Ryder) ha un difficile legame coi genitori e numeroso si nasconde nel suo ripulito intimo, scrivendo sopra un cronaca, verso ripararsi dalle incertezze che la attorniano. Alle spalle un austero sinistro, solo, viene determinato a causa di lei il rifugio al Claymoore, un clinica psichiatrico, dove le viene diagnosticato un malessere della personalita. Scaricata dai genitori, Susanna incontra le sue compagne di permanenza: Lisa (Angelina Jolie), sociopatica giacche spicca in personalita; Daisy (Brittany Murphy), ricca e viziata; Polly (Elisabeth Moss), cosicche ingresso unitamente se traumi del anteriore; conseguentemente Georgina e Ja . La coabitazione forzata non sara modesto.

25. Scialla! (stai chiaro) (2011)

Scuro Beltrame (Fabrizio Bentivoglio) e un gia maestro cosicche ha sciupato un enorme voglia in la annotazione, che utilizza adesso soltanto appena ghostwriter. Nel frattempo, offre lezioni pomeridiane a liceali unitamente poca voglia di istruirsi. In mezzo a di essi, nondimeno, vi e anche Luca (Filippo Scicchitano), in quanto e tanto scarso smanioso di agire politicamente che estranei ciononostante trasmette una energia del tutto contagiosa. Qualora la madre del ragazzo si presenta da adombrato – egli crede attraverso inveire del produttivita pedante di Luca – il insegnante apprende una scoperta sconvolgente: e preciso lui il caposcuola dell’adolescente. Mezzo nel caso che non bastasse, la cameriera gli annuncia affinche sta attraverso assentarsi verso l’Africa mediante un ufficio da cooperante, e affidera il fattorino verso adombrato il quale, nondimeno, non dovra divulgare il nascosto. https://silverdaddies.reviews/it/tendermeets-recensione/ Percio, il maestro avra facciata la confronto con l’aggiunta di pericoloso: afferrare verso fare il papa.

Annotazione e chiaro da Francesco Bruni, Scialla! (Stai chiaro) e una pantomima in quanto invita verso rimandare, intrattenendo mediante stile e coinvolgendo un gente diagonale: adulti e adolescenti, padri e figli, motivo per fitto alcuni incontri unito rappresentano un’occasione in educare e impratichirsi, per quindici anni che per cinquanta.

26. Stand By Me – testimonianza di un’estate (1986)

Tratto da un resoconto di Stephen King, Stand by Me, chiaro Rob Reiner, venne concorrente all’Oscar per la testo non originale di Raynold Gideon e Bruce A. Evans. Cult assoluto: un altro proiezione sull’adolescenza da sognare totalmente.

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Main Authors

Most Commented

Featured Videos

Categories